Il sito italiano di fotografia ferroviaria----

 

di Stefano Paolini-----

Questo mese ...
   Online LUGLIO/AGOSTO
Archivio immagini
   40.000 foto, divise per tema
OLDIES: foto d'epoca
   Indice e SlideShow per autore
Wallpapers
   Per il tuo desktop!
Forum On Rail!
   Topics e oltre 50.000 foto
Photorail su Facebook
   Immagini e discussioni su FB
Photorail su Flickr
   Una selezione di fotografie
Agenda Treni Storici
   Date e orari dei treni speciali!
Rotabili parco storico
   La situazione aggiornata
Rotabili ferrovie private
   IF, private e tranvie
Articoli mensili
   2001-2008: storia e foto
Motore di Ricerca
   Cerca le tue loco preferite!
Links
   Siti di foto da tutto il mondo

Canelli (AT) e l' "Asti spumante", che ne è il perno economico, sono patrimonio Unesco dal 2014. Questo è un fatto. Ripercorriamo allora altri eventi che sono fatti. Nel 2012 una Provincia che stava per divenire patrimonio Unesco perse la ferrovia che la serviva dal 1864. La perse perchè la sua Regione era governata da inetti quando non senza scrupoli. Un manipolo di società di autolinee con azionista la Regione si impadronì del servizio sostitutivo alla ferrovia. Il presidente di quella Regione e 51 consiglieri sono stati indagati per varie "anomalie". Poche migliaia di utenti, ferrovieri e sindaci si batterono con riunioni, proteste, raccolta firme per salvare le linee. Il "padrone" delle linee non battè ciglio, anzi: si concretizzavano economie di gestione con taglio di kilometri di binari e della loro manutenzione. Il "braccio" dell'Assessore ai Trasporti della Regione, che spinse per le chiusure, è stato assunto presso la società del "padrone" delle linee. I turisti potranno godere del patrimonio Unesco arrivandoci comodi comodi con l'autobus. Questi sono fatti.... Foto di Stefano Paolini 

Pubblicità-------------Collaborazioni------------Contatti----------