Il sito italiano di fotografia ferroviaria----

 

di Stefano Paolini-----

Questo mese ...
   Online APRILE
Archivio immagini
   40.000 foto, divise per tema
OLDIES: foto d'epoca
   Indice per autore e mezzo
Wallpapers
   Per il tuo desktop!
Forum On Rail!
   Topics e oltre 50.000 foto
Photorail su Facebook
   Immagini e discussioni su FB
Photorail su Flickr
   Una selezione di fotografie
Agenda Treni Storici
   Date e orari dei treni speciali!
Rotabili parco storico
   La situazione aggiornata
Rotabili ferrovie private
   IF, private e tranvie
Photorail GEO
   Guida ai punti fotografici
Articoli mensili
   2001-2008: storia e foto
Motore di Ricerca
   Cerca le tue loco preferite!
Links
   Siti di foto da tutto il mondo

Una foto di gruppo che ricorda quelle del passato, quando decine di allievi fuochisti venivano ripresi inquadrati accanto alla vaporiera che era stato il loro banco di prova. Così come per i 50 volenterosi appassionati fotografi che in Toscana hanno passato la loro "prova". Partecipare ad un treno fotografico non è cosa di tutti i giorni, anzi è assai rara. Lo scopo è ovvio quanto originale: riprendere un particolare mezzo su una linea scelta per coerenza storica o per il paesaggio eccezionalmente e fotograficamente bello. L'organizzazione di un simile treno richiede molti mesi, fra studio di orari, luoghi, luce del sole, burocrazia, normative, pubblicità, raccolta fondi, etc... Per questo treno - circolato Sabato 18 Marzo scorso - sono stati necessari 5 mesi di lavoro. Ovviamente il meteo è una delle variabili su cui il costo del noleggio non può influire, ma i fotografi erano pronti anche al fango delle Crete Senesi pur di portare a casa un ricco carniere di immagini. Fotografie che altrimenti avrebbero richiesto moltissimi viaggi per il medesimo traguardo di qualità e quantità. Per chi non è abituato ad un fotografico, il primo impatto può essere sconfortante: non è una gita, non è un viaggio tranquillo con destinazione ristorante, ma una continua prova fisica. Salire e scendere dal treno, arrampicarsi su colline o pendii, guadagnarsi la posizione migliore senza che altri intralcino l'inquadratura o senza intralciare a propria volta, correndo sempre a causa della serrata tabella di marcia che non permette ritardi. Si potrebbe quasi affermare che Italia on Rails porti avanti un nuovo sport di squadra!  Foto di Frank Andiver.

Pubblicità-------------Collaborazioni------------Contatti----------